Casa Caribana

Associazione per l'Interscambio Culturale tra l'Italia e il Venezuela

V GIORNATA SICILIANA DI STUDI ISPANICI DEL MEDITERRANEO

• Pubblicato il 14 maggio 2014 da Luisa Messina Fajardo
• Archiviato in Convegni, Eventi, Progetti, Pubblicazioni, Rilievo

Associazione Culturale Casa Caribana

Casa Caribana Logo

V GIORNATA SICILIANA DI STUDI ISPANICI DEL MEDITERRANEO

CALL FOR PAPERS

 

15-17-18-19 dicembre 2014

Roma, Palermo, Catania, Paternò

 

Costruzione, ricostruzione, decostruzione

Sezione Speciale

La Donna e la Guerra. La costruzione di un’identità

 tifone

 

Suddivisa in sezioni (Roma, Palermo, Catania e Paternò), la V Giornata Siciliana di Studi Ispanici del Mediterraneo, in collaborazione con l’Università di Roma Tre, Università di Enna Kore, l’Istituto Cervantes di Palermo e l’IILA (Istituto Italiano Latinoamericano) propone quest’anno un macro tema e dedica una sezione rilevante agli studi di genere.

Anche quest’anno, come nella scorsa edizione, la Convention sarà insignita della concessione dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, prestigioso riconoscimento che attesta l’ apprezzamento verso l’Associazione Culturale Casa Caribana che, grazie all’impegno profuso in questi anni, nella promozione di attività culturali di grande rilievo e di carattere internazionale, ha riscosso un positivo consenso presso i livelli più alti delle Istituzioni.

Costruzione, ricostruzione, decostruzione

Il percorso ciclico che si rigenera nel moto perenne della costruzione, ricostruzione e decostruzione di modelli  culturali è il tema di fondo della V GIORNATA SICILIANA DI STUDI ISPANICI DEL MEDITERRANEO, che sarà, come di consueto, multidisciplinare e mira a stimolare il confronto e la riflessione interpretati da diverse prospettive.

In questa sede, ci  proponiamo di riscoprire il vero significato della parola ‘fare’ nel senso di ‘costruire’, ma anche nel senso di ‘rifare’, ‘ricostruire’ (nella misura in cui si ripristina ciò che è andato perduto o è stato distrutto). Vogliamo, inoltre, soffermarci anche sul concetto di  “decostruzione”, che non significa ‘demolizione’, ma al contrario vuol dire ricostruzione di nuovi sistemi, di nuovi contesti, di nuovi significati.

Sezione speciale

La Donna e la Guerra.

La costruzione di un’identità

La visione del “genere” ha rivoluzionato la cultura e i confini tra i saperi; oggi ci sono nuovi strumenti teorici per reinterpretare la sua complessità nel mondo attuale. Desideriamo dedicare uno spazio importante alla donna e in modo particolare vogliamo cogliere l’occasione per commemorare il primo Centenario della Prima Guerra Mondiale (1914-2014) e analizzare la partecipazione e il ruolo delle donne nelle guerre in un contesto mediterraneo e ispanico,  in particolare.

Ci proponiamo, pertanto, di stimolare l’interesse verso i temi trattati attraverso uno scambio  culturale con la partecipazione di studiosi provenienti da diverse università italiane ed estere; inoltre, saranno coinvolte le scuole in quanto luogo di formazione delle giovani generazioni.

 

* Nella giornata romana avremo l’opportunità di visitare la MOSTRA BIBLIOGRAFICA:

Simón Bolívar e Francisco de Miranda: costruttori di una identità “colombiana”

Biblioteca dell’IILA presso la Biblioteca di Studi Politici (Via Chiabrera, 199) e Biblioteca Umanistica Giorgio Petrocchi (Via Ostiense, 236) – Università Roma Tre.

* Durante le giornate sarà presentato il  primo volume di MISCELLANEE MEDITERRANEE: VECCHI E NUOVI  MONDI (Aracne Editrice).

 

Partecipazione al convegno:

Le proposte (non più di 1000 caratteri) dovranno essere inviate prima del 20 luglio 2014, tramite posta elettronica a  studiispanici@casacaribana.com in formato Word e indicando l’oggetto:  partecipazione V Giornata Siciliana di Studi Ispanici del Mediterraneo.

 

 

Dopo l’accettazione della proposta bisognerà iscriversi al Convegno tramite la sezione ISCRIZIONE cliccare qui

 

Presentazione degli originali:

La lunghezza non dovrà superare le 15 pagine. Il testo si dovrà inviare in versione word, Times New Roman, 12.

I criteri editoriali si trovano on-line alla pagina http://www.casacaribana.com/eventi/norme-di-redazione/

 

DATE IMPORTANTI:

20 luglio 2014: consegna delle proposte.

30 luglio 2014: accettazione delle proposte.

5 settembre 2014: ultimo giorno per effettuare il pagamento di partecipazione al convegno.

30 settembre 2014: consegna definitiva degli articoli per la pubblicazione (la pubblicazione in  CD sarà  consegnata durante i giorni del Convegno).

 

Modalità di pagamento:

Versamento sul Conto Corrente

Intestato all’ Associazione Casa Caribana
IBAN: IT 35 Y 02008 74410 000102139973
Codice bic/swift per ricevere bonifici dall’estero: UNCRITM1C50.

Iscrizione al Convegno: 50,00 euro (con CD e certificato)

Soci:  30,00 Euro (con CD e certificato)

Studenti dottorandi: 20,00 Euro (con CD e certificato)

Assistenti: 20,00 Euro (con certificato)

Acquisto del CD: 20,00 Euro.

 

 

Convegno:

15-12-2014 Università Roma Tre – Dipartimento di Scienze Politiche

16-12-2014 Università di Enna Kore – Facoltà di Studi Classici, Linguistici e della Formazione, Facoltà di Architettura.

17-12-2014 Istituto Cervantes di Palermo

18-12-2014, Catania

19-12-2014, Liceo Classico Mario Rapisarda Paternò

 

 

Il mancato pagamento comporta l’esclusione dalla partecipazione al Convegno e la conseguente non pubblicazione del contributo.

 

COORDINAMENTO SCIENTIFICO ORGANIZZATIVO

  • Luisa A. Messina Fajardo
  • Trinis A. Messina Fajardo
  • Francisco Corral Sánchez Cabezudo
  • Egidio Pagano

 

COMITATO SCIENTIFICO INTERNAZIONALE (MISCELLANEE MEDITERRANEE: VECCHI E NUOVI MONDI)

  • Antonella Cancellier
  • Vicente Cervera Salinas
  • Carlos Crida Álvarez
  • Emilia Fiandra
  • Fernando García Romero
  • Sara Gentile
  • Giuseppe Grilli
  • Monique Güell
  • Victor Ivanovic
  • Giuliano Lancioni
  • Guido Melis
  • Marinella Muscarà
  • Maurizio Oddo
  • Maria Rosaria Stabile
  • Sarah Zappulla Muscarà
  • Laura Santone

 

Organizzatori Locali del  Convegno

  • Daniela Privitera (Paternò)
  • Karín Chirinos (Palermo e Roma)
  • Giuseppe Iannaccone (Roma)
  • Alessia A. S. Ruggeri (Roma)
  • Diego Antonio Maravilla (Roma)
  • Anna Gabriela Di Lodovico (Roma)
  • Rosario Scalia (Paternò)
  • Magdalena Jiménez Naharro (Roma)

Siamo a disposizione per qualsiasi informazione necessaria invitando a consultare
il sito internet www.casacaribana.com o scrivere a studiispanici@gmail.com.
Visita la nostra pagina Facebook Casa Caribana.
Le saremmo molto grati se potrà aiutarci nella diffusione della nostra iniziativa.

 

Partecipa anche tu!

 

V GIORNATA SICILIANA

DI STUDI ISPANICI DEL

MEDITERRANEO

15-17-18-19 dicembre 2014

Roma, Palermo, Catania, Paternò

Costruzione, ricostruzione e decostruzione

Sezione Speciale

La Donna e la Guerra. La costruzione di un’identità

 

Roma 15-12-2014

Università degli Studi Roma Tre

Dip.to di Scienze Politiche – Via Chiabrera, 199

Sala Lettura Studenti Biblioteca IILA – Terzo piano

(Tempo disponibile per ogni relatore – 15 minuti)

Ore 9.00 Saluti delle Autorità

  • Mario Panizza (Rettore Università di Roma Tre)
  • Francesco Guida (Direttore Dip.to Scienze Politiche – Università di Roma Tre)
  • Sylvia Irrazábal (Segretario Culturale IILA)
  • Sergio Rodríguez López-Ros (Direttore dell’Istituto Cervantes di Roma)

 

Ore 10.00

MOSTRA BIBLIOGRAFICA LAS RUTAS DE SIMÓN BOLÍVAR Y FRANCISCO DE MIRANDA: COSTRUTTORI DI UN’IDENTITÀ “COLOMBIANA”

Intervengono:

  • Julián Isaías Rodríguez Díaz (Ambasciatore Repubblica Bolivariana del Venezuela)
  • Giuseppe Grilli (Direttore Dip.to Lingue, Letterature e Culture Straniere – Università di Roma Tre)
  • Simona Battisti (Direttrice Biblioteca Dip.to di Scienze Politiche Università di Roma Tre)

A cura di:

Luisa A. Messina Fajardo (Presidente Ass. Italo venezuelana Casa Caribana), Giuseppe Iannaccone (Università di Roma Tre)

e Alessia A. S. Ruggeri (Università di Roma Tre)

 

Ore 11:00 I Sessione Sala Lettura Studenti Biblioteca IILA

Coordina: Emilia Fiandra

  • Fiorenza Taricone (Università di Cassino e del Lazio Meridionale) Spazi di scrittura femminile nel disordine della guerra.
  • Patrizia Botta (Sapienza Università di Roma) La construcción de una identidad femenina mediterránea en el s. XVI: La Lozana Andaluza como médica y cosmetóloga.
  • Antonietta Alario Merola (Universidad Central de Venezuela) Identidad, cultura y nación: un examen de textos literarios venezolanos  publicados entre finales del siglo XX y principios del XXI.
  • Camilla Cattarulla (Università di Roma Tre) Adelita, Valentina e le altre: donne nella Rivoluzione messicana.         

Dibattito

 

 Ore 12.00  Pausa

Apertivo offerto dallAmbasciata Venezuelana

 

 

Ore 12.30  II sessione (parallela) – Aula 1D

 

Coordina: Fiorenza Taricone

  • Maria Felice Pacito (Centro di Psicologia Umanistico Transpersonale ed Analisi Fenomenologico-Esistenziale – Cassino) Dalla distruzione come causa della vita di Sabine Spielrein, attraverso la lotta di Eros e Thanatos di Sigmund Freud, alle neuroscienze: un tentativo di trovare una risposta ai temi della distruttività e creatività umane.
  • Giuseppe Martini (Dipartimento di Salute Mentale Roma E) Costruzione o, se si preferisce, ricostruzione: un dilemma della psicoanalisi ancora aperto.
  • Francesca Brezzi (Università di Roma Tre) Donne per la pace, un ponte nel Mediterraneo.
  • Giovanna Scalia (Università di Perugia) Esilio interiore, condizione della donna e compromiso social durante la Guerra Civile Spagnola in Primera Memoria di Ana María Matute.

Dibattito                                                                                                                                                                            

II sessione (parallela) – Aula 2B

Coordina: Simone Trecca

  • Ermisio Mazzocchi (Università di Cassino e del Lazio meridionale) Etica e pragmatica della guerra partendo da uno spunto cervantino. 
  • Lucrezia B. Porto Bucciarelli (Università degli studi di Macerata) Le donne nel Don Quijote nella lettura di Concha Espina.
  • Daniela Natale (Università del Sannio) Rosa Chacel, Teresa Pàmies y María Zambrano: el exilio de género.
  • Nicola Alfonso Palladino (Seconda Università degli Studi di Napoli) Le Capitane, le colombe e le rose: storie di donne nella Guerra dei Tre Anni.
  • Marisa Martínez Persico (Università di Roma Tre) Desenfado y melancolía de la Guerra Civil. El género memorialístico en la mira de María Teresa  León y Elena Garro.

Dibattito

Ore 14.00 Pausa pranzo

 

Ore 15.30  III sessione (parallela) Aula 2B

Coordina: Camilla Cattarulla

  • Mariarosaria Colluciello (Università di Salerno) La donna di Bolívar: Manuela Sáenz e lindipendenza latinoamericana.  
  • Carolina Carriero (A.S.U.S) L’Urlo della Civetta: Armonia e guerra nelle prime filosofe.
  • Salvatore Francesco Lattarulo (Università “Aldo Moro” di Bari) Guerra e pace nei versi di Gabriela Mistral.

Dibattito

III sessione (parallela) – Aula 2D

Coordina: Marisa Martínez Persico

  • Anita Piscazzi (Università di Bari e del Salento) Donne cilene e Guerre Civili: narrazioni autobiografiche musicali.
  • Susanna Nanni (Università di Roma Tre) Mika: la capitana riscattata dalloblio della storia (con le menzogne della finzione).
  • Magdalena Jiménez Naharro (Università di Roma Tre) La scrittura nella morsa tra costruzione e demolizione dellidentità nellopera di Jorge Semprún.

Dibattito

Chiusura

Palermo 17-12-2014

Istituto Cervantes di Palermo

 

Ore 10:00 Saluti delle Autorità

Coordina:  Giuseppe Grilli

  • Francisco Corral Sánchez Cabezudo (Direttore Istituto Cervantes di Palermo)
  • On. Leoluca Orlando (Sindaco di Palermo)
  • On. Rita Borsellino (Presidente Onorario Centro Studi e Richerche Paolo Borsellino)

 

 

Ore 10.40  I Sessione

Coordina: Lola Esteva de Llobet

  • Francisco Corral Sánchez Cabezudo (Istituto Cervantes di Palermo) La mujer en la guerra y en la identidad del  Paraguay: la etapa colonial y la Guerra Grande.
  • Giuseppe Grilli (Università di Roma Tre) Demolizioni o ricostruzioni della Memoria (Najat El Hachmi e il destierro postmoderno).
  • Mario García-Page (UNED Madrid) La poesía de Gloria Fuertes, entre la norma y su trasgresión.
  • Mario Inglese (National University of Ireland Galway ) LItalia secondo Valerio Magrelli: indignatio e inventio.

Dibattito

 Ore 11.40  Pausa

 

 

  Ore 12.00  II Sessione

Coordina:  Mario García-Page

  • Lola Esteva de Llobet (IES SANTAMARCA – Madrid) Christine de Pizan y la construcción de una ciudad ideal para las mujeres, La citée des damas.
  • Giovanna Minardi (Univerità di Palermo) Mujeres guerreras en el Perú prehispánico.
  • Karín Chririnos – Sonia Licitra (Università di Roma Tre) Reescrituras femeninas como irrupciones políticas en la literatura en español contemporánea:  La Antígona de S. Helfgott y el Don Giovanni de Nuria Amat.

Dibattito

 

 

Ore 13.00  Pausa Pranzo

 

 

Ore 15.00  Visita guidata della città di Palermo

 

 

Ore 18.00  Rientro a Catania

 

 

 

Catania 18-12-2014

Cortile Platamone Catania

 

 

Ore 9.00 Saluti delle Autorità

  • Enzo Bianco (Sindaco di Catania)
  • Luisa A. Messina Fajardo (Presidente Associazione Casa Caribana – Università di Roma Tre)
  • Saurina J. Gómez Villegas (Vicepresidente Associazione Casa Caribana)

 

Ore 10.00 I Sessione

Coordina: Antonella Cancellier

  • Ferdinando Raffaele (Università di Catania) Donne e rappresentazioni del conflitto bellico nell’epica romanza medievale.
  • Silvia C. Millán González (Università di Valencia) De burguesa a guerrillera: una identidad reclamada en: La mujer habitada de Gioconda Belli.
  • Carlos Frühbeck Moreno (Università di Enna “Kore“) Reconstruir con ceniza: las crónicas de guerra de Juan Pujol en Galitzia y el Isonzo.

Dibattito

     Ore 10.45 Pausa

 

Ore 11.15  II Sessione

Coordina: Carlos Frühbeck Moreno

  • Antonella Cancellier (Università di Padova) Antigoni e guerre: decostruzioni e risemantizzazioni di un archetipo e di un discorso al femminile.
  • Arianna Fiore (Università di Firenze) Le antifasciste italiane nella Guerra Civile Spagnola.
  • lvana Librici (Università di Genova) Donne, violenza e mutamenti. La figura femminile nelle poetesse portoghesi del secondo Novecento.

Dibattito

 

Ore 12.00 III Sessione

Coordina: Giorgio Potenza

  • Maurizio Oddo (Università di Enna “Kore”) Costruzione, ricostruzione, de-costruzione. Paradigmi antichi per composizioni contemporanee.
  • Tonio Greco (Architetto) Decostruzione e dinamiche del territorio.

Dibattito

 

Ore 12.30 IV Sessione

Coordina: Maurizio Oddo

  • Alessandro Barraco (Università di Enna “Kore”) Decostruire al calcolatore.
  • Giorgio Antonio Potenza (Museo Civico Sebastiano Guzzone Militello In Val Di Catania) Spazio e architettura: la dissoluzione dell’oggetto.

 Dibattito

Ore 13.00 Pausa Pranzo

 

 

 

Catania 18-12-2014

Cortile Platamone Catania

 

Ore 15.00  V Sessione

Coordina: Trinis A. Messina Fajardo

  • Anna Gabriela Di Lodovico (Università di Roma Tre) Construir un diccionario especial: el caso del Diccionario Secreto de Camilo José Cela.
  • Maria Amalia Barchiesi (Università di Macerata) Destellos del paisaje gótico en Casa de Ottro de Marcelo Cohen.

Dibattito

 

Ore 15.30  VI Sessione

Coordina: Anna Gabriela Di Lodovico

  • Francesco Spoto (Università degli Studi di Catania) Rapporti di collaborazione di volontariato tra i paesi del mediterraneo.
  • Daniela Privitera (Università  di Roma Tre) Lidentità distrutta e ricostruita nei romanzi di J. Fante

Dibattito

 

Ore 16.00  Pausa

 

Ore 16.30  VII Sessione

Coordina: Karín Chirinos

  • Ángel Infante (Universidad Central de Venezuela) Reconstrucción del género en la nueva crónica latinoamericana.
  • María Eugenia Martínez Padrón (Universidad Central de Venezuela) Naturalización de la violencia en la narrativa reciente.

Dibattito

 

Chiusura

 

Ore 17.00 Aperitivo offerto dall’Associazione Casa Caribana.

Paternò 19-12-2014

Liceo Classico Mario Rapisardi di Paternò

 

Ore 9.00  Saluti delle Autorità

  • Egidio Pagano (Dirigente Scolastico del Liceo Classico “M. Rapisardi” di Paternò)
  • Mauro Mangano (Sindaco del Comune di Paternò)
  • Luisa A. Messina Fajardo (Presidente Ass. Italo venezuelana Casa Caribana)
  • Giuseppe Grilli (Direttore Dip.to Lingue, Letterature e Culture Straniere – Università di Roma Tre)

 

Ore 10:00: I Sessione

Coordina:  Giuseppe Grilli

  • Giovanni Calcagno (Attore) Pentesilea e il mito delle Amazzoni.
  • Paolo Cipolla (Università di Catania) Rivisitazioni comiche del mito nel dramma attico del V sec. a. C.
  • Rosario Scalia (Liceo Classico “M. Rapisardi” di Paternò) Decostruzione e ricostruzione di generi nella letteratura di età ellenistica.

Dibattito

Ore 11.00 Pausa

Ore 11:30 II Sessione

Coordina: Rosario Scalia

  • Aldo Di Primo (Liceo Classico “M. Rapisardi” di Paternò) Viceré, Gran Giustizieri, Presidenti del Regno di Sicilia:  limpronta delle grandi famiglie nella costruzione del paesaggio etneo.
  • Salvatore Nicosia (Liceo Classico “M. Rapisardi” di Paternò) Vita, morte e rinascita nella simbologia del Carnevale.

Dibattito

 

Ore 12.00: III Sessione

Coordina: Luisa Messina Fajardo

  • Maria Laudani (Liceo Classico “M. Rapisardi” di Paternò) Le donne e la guerra nel teatro tragico ateniese del V secolo a.C.
  • Angela Pistorio (Liceo Classico “M. Rapisardi” di Paternò) Le donne nella Prima Guerra Mondiale.
  • Maria Elena Rodolico (Liceo Classico “M. Rapisardi” di Paternò) Le donne e la resistenza: costruzione di unidentità.

Dibattito

 

Gli studenti presenteranno due lavori sulle donne e la guerra, ispirati rispettivamente a “Le Troiane”

di Euripide e al periodo della Resistenza, sotto la direzione di Angela Pistorio.

Ore: 13.00 Pausa Pranzo

Ore 15:30 Visita turistica della Città di Paternò

Scarica Programma in PDF

logos

Associazione Culturale Casa Caribana

Scheda di Iscrizione

Modulo Iscrizione
Normally how to buy baclofen in uk mild and masculinity, can get timely. Miss a variety of erection, it intended for male cohosh, golden seal. Hormonal balance of
Buy Without Prescription – Order NOW!!! Tags: baclofen order online . baclofen online . baclofen online australia. online baclofen bestellen. purchase baclofen
amoxicillin online pharmacy how to buy amoxicillin online amoxil 500 mg no prescription amoxil prescription buy amoxil canada buy amoxil online uk buy amoxil 

Print Friendly, PDF & Email
« Articolo Precedente


copyright ©2004-2019 Casa Caribana
web design